mercoledì 9 gennaio 2013

Bags Dictionary: Chanel 2.55


Chanel: un nome, una storia, un sogno, un desiderio.
2.55 l'emblema di Chanel.
Idolatrata, sognata, ammirata, invidiata da ogni donna; incute sospetto, ansia e terrore al portafoglio di ogni ragazzo.
C'è chi farebbe a botte, chi rischierebbe la vita, chi rinuncerebbe a qualsiasi cosa.
La chanel 2.55 è capace di destare tutti i sentimenti in ogni donna, anche quelli meno conosciuti.
La borsa perfetta, simbolo di eleganza, di femminilità non poteva che nascere dalle mani di una delle donne più affascinanti dell'ultimo secolo: Coco Chanel.
Coco voleva una borsa pratica, capiente ed esteticamente belle. Capace di intonarsi perfettamente sia con uno stile casual che con il più elegante degli outfit. Per di più la borsa doveva lasciare le mani libere, avere una tracolla ed essere super funzionale. Un miracolo in pratica!
Nel febbraio del 1955 nasceva la famosissima Chanel 2.55
La primaversione, aveva una chiusura rettangolare chiamata "mademoiselle lock" e due semplicicatene, che la stilista scelse ispirandosi ai portachiavi usati dai custodi dell'orfanotrofio in cui visse da piccola, mentre l'interno, costituito da doppia patta, era di colore bordoux come le divise dei bambini orfani. Non era ancora presente il simbolo della maison.
Negli anni 1983 un altro genio dello stile mise le sue mani sulla borsa per eccellenza, Karl Lagerfeld.
Questo mantenendo lo stile inconfondibile della borsa, sil limitò ad intrecciare una striscia di pelle alla catena della tracolla e ad aggiungere le due "C" sulla chiusura davanti: nacque la 2.55 Classic Flap. 
Nel 2005, in occasione dei 50 anni della borsa, Lagerfeld la propose nuovamente sul mercato,ma con il nome 2.55 Reissue, riportando alla luce la prima versione realizzata da Madame Chanel.














Qualche piccolo consiglio per l'acquisto, nel caso in cui vogliate cercare su internet la vostra borsa da sogno. I modelli classici in pelle (nera o blu) hanno la fodera color granata, mentre per tutti gli altri colori, ad eccezione del verde che la ha in nero, la fodera è ton-sur-ton. I modelli in jersey nero, invece, hanno la fodera rossa di gros grain. I rombi di pelle devono combaciare perfettamente tra di loro e devono essere in numero dispari . Ogni borsa Chanel è accompagnata da una card di autenticità (le stesse da 25 anni!!!): il numero di serie riportato su quest'ultima deve corrispondere a quello posto all'interno della borsa. La sovrapposizione delle due C nel modello Flap di Karl Lagerfeld avviene sempe nello stesso modo: nell'intersezione superiore sarà la destra a passare sopra la sinistra; in quella inferiore avverrà il contrario.

Buona ricerca mie care!!


11 commenti:

  1. che sogno!!!

    http://wishuponastarblog.wordpress.com/2013/01/09/eco-leathergreen/

    RispondiElimina
  2. Great post!! Love all about Chanel!!

    www.achanelada.com

    RispondiElimina
  3. è l'eleganza per eccellenza.
    passa da me se vuoi ;)

    La Storia Della Moda Blog
    mi trovi anche su Facebook e Bloglovin'

    RispondiElimina
  4. Impossibile non amarla. E' in assoluto la borsa dei miei sogni.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it
    http://www.facebook.com/ValeUrbanMarket

    RispondiElimina
  5. Un po' di storia non guasta, è sempre bello rileggerla...
    V

    RispondiElimina
  6. Ho sempre ritenuto che Chanel fosse una delle poche maison del mondo della moda ad unire l'arte alla moda... Un bacio

    RispondiElimina
  7. Adoro quella borsa!! Un po' impossibile da avere!:(
    www.fashionotes.it

    RispondiElimina
  8. MERAVIGLIOSO QUESTO POST.BRAVISSIMA!
    ADORO CHANEL!

    SE TI VA PASSA DA ME, MI FAREBBE MOLTO PIACERE!

    NEW POST ON http://girlfashion9002.blogspot.it/2013/01/kiss-me.html#more
    XOXO
    GEMMA

    http://girlfashion9002.blogspot.it/2013/01/kiss-me.html#more

    RispondiElimina
  9. LA borsa!!!


    http://thefashionprincessblog.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. for new kids storys just click on and read some exciting stories with your kids

    RispondiElimina

Ogni vostro suggerimento è ben gradito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...