domenica 3 marzo 2013

The Tak. Ori: il Beannie hat che piace alle it-girl

Celeste puffo, rosa big babol, verde pistacchio.
Ovvero tutti quei colori che sono sono permessi fin quando non avete superato i sette anni, fin quando farsi il tatuaggio con l'acqua è considerato da veri bad boy e la manicure rosa shocking è sexy.

Ebbene, ultimamente questi colori sono stati visti sulle teste delle it-girl più seguite: Chiara Ferragni e Miroslava Duma.
A produrli è il marchio italiano Tak.Ori.
Ci piace il made in italy, la lana soffice, e la testa calda. Non ci piacciono i colori shock, il risvoltone, e la sensazione di essere tornate all'asilo.
Il tipico esempio del fatto che non sempre ciò che è di tendenza è bello.





6 commenti:

  1. cappello a parte ormai must di questi ultimi due inverni - REALLY A D O R O il rossetto azzurro
    XoXo
    Venus
    http://venusdollshouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. in effetti nn sta poi benissimo...

    RispondiElimina
  3. Neanche a me piace molto, anche se sicuramente sono cappelli morbidi e caldi, però né i colori né la forma mi convincono!
    xoxo
    G

    RispondiElimina
  4. il rossetto azzurro è inquietante!

    Lauren V.
    http://modecontemporanee.blogspot.it
    facebook page

    RispondiElimina
  5. Neanche a me piacciono molto questi berretti :)

    The Spotted Cherry Pie

    RispondiElimina

Ogni vostro suggerimento è ben gradito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...